Contributo per attività culturali e di spettacolo superiori a duemila euro

Contributi per attività culturali e di spettacolo superiori a duemila euro

Cos'è

La concessione di contributi superiori a duemila euro finalizzata alla promozione e valorizzazione della cultura.

A chi si rivolge

A organismi, enti, associazioni o consorzi di associazioni, sia pubblici che privati.

Attività che si svolgono nel territorio comunale o, qualora si svolgano fuori dal territorio comunale, rappresentino una promozione, e abbiano un ritorno d’immagine, per la Città, in termini culturali.

Accedere al servizio

L'accesso è regolato da apposito bando pubblicato annualmente che fissa termini e modalità di presentazione delle istanze.

I soggetti interessati, presa visione del bando pubblicato e delle prescrizioni in esso stabilite, possono presentare le domande di contributo esclusivamente mediante la piattaforma delle "ISTANZE ON LINE".

Cosa si ottiene

Pubblicazione della graduatoria provvisoria.

Pubblicazione della graduatoria definitiva.

Procedure collegate all'esito

Successivamente alla graduatoria definitiva, il dirigente assegna i contributi risultanti dall’applicazione del regolamento, sulla base della graduatoria predisposta dalla commissione.

Accesso online

Le domande di contributo dovono essere presentate esclusivamente mediante la piattaforma delle "ISTANZE ON LINE".

Istanza per contributi superiori a duemila euro

Per usufruire del servizio è necessario accedere tramite identificativo SPID, dall'area dei servizi online.

Accesso agli uffici

Per informazioni rivolgersi a:

Area di riferimento

Uffici

Cosa serve

-

Tempi e scadenze

Le richieste di contributo sono presentate nelle forme e nei termini stabiliti dal bando, di norma entro 30 giorni dalla pubblicazione dello stesso.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17/07/2019, 9:49
Consulta versioni precedenti