Concessione spazi occasionali nei mercati civici

Procedura per l’assegnazione di spazi occasionali all’interno dei mercati civici per attività promozionali e di vendita.

Cos'è

I mercati civici dispongono di spazi occasionali che vengono concessi, per attività promozionale e di vendita in forma provvisoria.  Le concessioni non devono essere superiori a 30 giorni.

A chi si rivolge

La concessione si rivolge a operatori esterni al mercato e ai cittadini, nel rispetto delle norme di settore e a condizione che i prodotti non siano in diretta concorrenza con quelli venduti da operatori già presenti all’interno del mercato scelto.
Viene inoltre concessa ad operatori interni ma solo a fini promozionali.

Accedere al servizio

Per accedere al servizio si consiglia di verificare la disponibilità degli spazi contattando la direzione mercati.
La richiesta di concessione si effettua compilando l’apposito modulo che può essere consegnato, insieme agli allegati richiesti, presso la direzione mercati o inviato per via telematica.

Cosa si ottiene

Verificata la documentazione e dato parere positivo, la direzione rilascia la concessione. I documenti relativi possono essere ritirata di persona o, su richiesta, inviati all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda.

Procedure collegate all'esito

Il richiedente viene informato dell'esito della richiesta tramite posta elettronica o telefono.

Accesso online

Non disponibile

Area di riferimento

Uffici

Cosa serve

Modello di domanda da compilare con i dati richiesti 

Modello per la richiesta degli spazi

Due marche da bollo da 16 euro da utilizzare una nel modello di domanda e l'altra per la concessione.
Per le domande inoltrate per via telematica (PEC, e-Mail), e per le concessioni rilasciate esclusivamente in formato digitale, gli obblighi di bollo possono essere assolti mediante dichiarazione assolvimento imposta di bollo, come da modello allegato.

Dichiarazione assolvimento imposta di bollo

Copia documento di identità. Solo se la domanda viene inviata per via telematica.

Copia della ricevuta di pagamento del canone.

Costi e vincoli

Per l'utilizzo dello spazio è previsto un canone fisso da calcolare in base ai metri quadrati e ai giorni di concessione.

Il canone deve essere versato sul conto corrente postale n.14835094 - IBAN IT57D0760104800000014835094, intestato a -Comune di Cagliari - Gestione Mercati- con causale -Concessione spazio espositivo mercato civico (denominazioen del mercato)-

Tempi e scadenze

La concessione viene rilasciata in tempi brevi (al massimo nei due giorni lavorativi successivi alla richiesta), in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda e prevede il pagamento anticipato del canone.

Altri documenti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24/10/2019, 15:39
Consulta versioni precedenti

Contenuti correlati